• Dott.ssa Erika Cucco

Pancia gonfia e dolorante? Può essere disbiosi!


"Ogni volta che mangio la pancia diventa un pallone", "Non ho mai pace, l'addome è sempre teso e dolorante", "A volte ho l'intestino pigro, a volte le feci sono quasi liquide..."

Quante volte le persone che si rivolgono a me pronunciano queste parole!

Gonfiore, meteorismo, disturbi dell'alvo, difficoltà digestive sono alcuni dei sintomi relativi alla DISBIOSI, un'alterazione della flora batterica intestinale che impedisce un corretto funzionamento del nostro sistema digerente e, di conseguenza, di tutto il nostro organismo. 

La popolazione batterica intestinale è costituita da un'incredibile varietà di micro-organismi che vivono in equilibrio fra loro; quando questo equilibrio viene a mancare si ha una proliferazione dei patogeni, a discapito della funzionalità della mucosa intestinale. Spesso si riesce a convivere con i disturbi che derivano da questo malfunzionamento, soprattutto se lievi, per molti mesi; questo porta a microscopici danni strutturali della mucosa che amplificano e incrementano i sintomi. Ecco quindi che possono apparire candidosi vaginale, disturbi del sonno, infezioni urinarie, allergie, emicrania, alterazioni dell'umore. Le persone vagano da uno specialista all'altro, cercando soluzioni a problematiche che in realtà hanno un denominatore comune, la disbiosi. Ed è affrontando quell'unico, sottostante disequilibrio, che si potranno risolvere tutti i problemi che ne derivano.

Come fare? Ogni Naturopata professionista lavora basandosi sulla specificità dell'individuo che si rivolge a lui, perciò partirà da una revisione delle abitudini alimentari personali, in un'ottica di educazione ad una corretta alimentazione. Parallelamente si interverrà sulla pulizia e il ripristino di una corretta flora batterica intestinale, attraverso l'utilizzo di probiotici specifici (spesso con protocolli che prevedono un reimpianto mirato di una flora eubiotica). Nello stesso tempo, o immediatamente dopo, si interverrà ricostruendo la mucosa intestinale danneggiata attraverso integratori specifici.

Il percorso che porta a ritrovare l'equilibrio perduto e a liberarsi di quei fastidiosi disturbi intestinali prevede quindi tre fasi:

  1. ripulire l'intestino dalle tossine e dalla flora patogena

  2. ripopolare la mucosa con l'impianto di flora eubiotica

  3. riparare la mucosa

Una strada semplice, con il giusto sostegno!


Dott.ssa Erika Cucco,

laureata in Scienze delle Formazione, Naturopata Heilpraktiker





   

 



0 visualizzazioni

​© 2015 by Dott.ssa Erika Cucco Naturopata.

P.IVA: 04766230264

CF: CCCRKE76C61F241F

 

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale